BASTA UN GRAZIE – COPPIA DOPO I FIGLI

grazie gratitudine coppia dopo i figli
Immagine dal web

Non lo notiamo.
Il bene intendo.

Forse finiamo per darlo per scontato.
O forse lo consideriamo dovuto.
O ci abituiamo al punto da non riconoscerlo più.

Quando finiscono i pannolini e tu li compri.
Quando avvio la lavatrice perché non hai più magliette pulite.

Quando ti ricordi di pagare il bollo dell’auto, l’assicurazione, di prenotare dal meccanico la revisione.
Quando mi ricordo di pagare la retta dell’asilo, il corso di danza, la baby sitter.

Quando tu ti ricordi di pagare le bollette, di cambiare il contratto telefonico per uno più conveniente, di monitorare i conti in banca.
Quando io fisso l’appuntamento dal pediatra, vado alle riunioni dell’asilo, organizzo il weekend.

Quando tu prepari la cena.
Quando io metto il pigiama ai bambini.
Quando tu gli racconti una storia.
Quando io preparo i documenti per il 730.
Quando tu sparecchi la tavola.
Quando io prenoto le vacanze.
Quando tu carichi la lavastoviglie.
Quando io la svuoto.

Quando compri i miei biscotti al cioccolato preferiti.
Quando compro la tua schiuma da barba, quella morbida.
Quando prendi lo shampoo del profumo che mi piace.
Quando ti lascio il sabato libero per i tuoi hobby.
Quando mi lasci la domenica per iscrivermi a un corso che vorrei fare.

Quando sbuffiamo, insieme, stanchi.
Quando ci guardiamo negli occhi, senza sapere se ci siamo capiti, ma basta così.

È strano…
Non ci ringraziamo mai per questo.
Eppure non perdiamo l’occasione per rimproverarci le briciole sotto il tavolo, i vestiti in disordine, il letto non fatto, i vetri sporchi, tu che ti dimentichi di passare in farmacia, io che mi scordo di fare quella telefonata che mi hai chiesto.

Notare queste mancanze non fa altro che renderle più evidenti di tutte quelle piccole presenze che silenziosamente costellano le nostre giornate.
Presenze importanti, presenze costanti, presenze che non dovremmo ignorare mai.

La verità è che, per quanto possa sembrare difficile, a volte innaturale, spesso forzato, dovremmo tutti imparare a concludere le nostre giornate con qualche “scusa” in meno e qualche “grazie” in più.

ARTICOLI CORRELATI

Grazie, la coppia dopo i figli, crisi di coppia dopo i figli, come ritrovare un equilibrio di coppia dopo i figli, il rapporto di coppia dopo i figli.