CRESCERETE

foto blog mamma non volere che i figli crescano
Immagine dal web

– Crescerete – 

Li guardo correre.
In questi giorni finalmente di noi.
Mi travolgono tutti concentrati i momenti che di solito mi perdo.
Li vedo grandi, improvvisamente.
Vedo quei movimenti sempre meno impacciati, ascolto quelle parole sempre più comprensibili.

Riconosco qualcosa di mio. Altro non so da chi lo abbiano preso, forse è semplicemente qualcosa di loro.

La nanna nella stanza della zia come a ricordarmi “sono grande, posso farcela”.
Il passeggino che non serve più.

Io che di solito lascio andare, oggi vorrei fermarvi. Non per voi, per me.

Per ascoltare ancora un po’ quelle risatine dal suono di bimbo, prendervi in braccio e farvi girare, baciare quella pelle morbida che profuma di cose piccole ma importanti.

Crescerete, crescerete nel tempo di un sogno.
Che non saprò mai distinguere cosa siete stati davvero e cosa ho sognato di voi.
Talmente intenso, così veloce che anche i ricordi si confonderanno.

Mi piace scoprirvi. Quello che mi ero immaginata che foste e quello che siete. Quello che diventate ogni giorno. Quello che sapete rendere migliore di come io speravo di avervelo spiegato. Quello che nessuno vi ha mai insegnato ma che avete capito e imparato da soli.

Crescerete e sarà un attimo.
E la verità è che per quanto io ami scoprire giorno per giorno quello che sarete, non sarò mai pronta a rinunciare a quello che siete.

Succederà e io potrò solo viverlo.

ARTICOLI CORRELATI

 

Crescerete. Figli che crescono, nostalgia, volere i figli ancora piccoli.