EVERY BABY IS A ROYAL BABY ⭐ EVERY MOM IS A PRINCESS ⭐

Immagine dal web

 

Caterina, anche io vorrei avere tanti figli come a te.

Ma per capire, come funziona lì a casa tua? C’hai il ginecologo di Corte che campeggia nella stanza accanto dal giorno del test?
No perché io per trovare posto per le ecografie devo prenotarle 2 mesi prima di rimanere incinta.

E poi non so, cosa mangi?
Ti scofani anche tu il cioccolato del Penny Market magari alle cinque con il the?
O i cuochi reali ti preparano il menu con algoritmi tarati alla caloria che poi noi ci si chiede come mai sti ricchi restano sempre in forma mentre noi mettiamo su pure i loro kili?
Ma tu il prosciutto crudo lo puoi mangiare?

Ce l’hai la sciatica?
O c’hai la tizia del pilates che ti stretcha tutta? No perché noi che c’abbiamo la sciatica infiammata dal terzo mese preghiamo che non ci venga pure la pubalgia e andiamo in giro zoppicando cosi poi ci fa male il ginocchio.

Ma per curiosità, dove le trovi tu le tate?
Perché anche io metto l’annuncio sul web ma mica mi risponde la pedagogista montessoriana esperta di musica classica che parla 6 lingue. Com’è sta cosa?
Ma tu ne hai 3?
Non è che una t’avanza?
Qui ci barcameniamo tra nidi in cui non c’è posto però se paghi un pò di più si crea per magia, baby sitter che costano che tra un pò se lo comprano Buckingham Palace, nonni che vanno in pensione tipo la Regina Betty, mai. Per cui io prendo una di quelle che hai scartato te se non ti serve.

Poi così, per capire come funziona la tua vita da neomamma reale?
Le 2 lavatrici al giorno le fai tu? Ma perché sono curiosa di sapere dove sta la lavatrice nei palazzi reali…Tipo che tu c’hai la corona in testa e scendi in lavanderia coi bodyni cacati e metti il programma 90 gradi in fascia F2 cosi spendi meno? Ma la cacca reale viene via? Perché quella dei poveri è indelebile. E poi c’hai quella che stende, quella che ritira, quella che stira, quella che piega e quella che sistema negli armadi di Corte?
Perché io c’ho un metodo fichissimo se ti serve: sbatti forte forte le cose così non si formano le pieghe e non devi stirare. Poi se ti servono i vestiti puliti li recuperi direttamente dallo stendino cosi non li devi sistemare negli armadi. Fidati. Prova poi mi dici come va.

Ma che marca di pannolini si usa a Palazzo? S’arrossano i culetti nobili?

La nausea quella ho sentito che ce l’hai pure te…e oh, su quella ci vuole *ulo, non importa se reale o meno, *ulo e basta.

E di notte? Si alza Guglielmo? Ma lui li sente i bambini che piangono? No perché il mio ce l’ha di fianco e dopo il tredicesimo risveglio è capace di chiedermi se stanotte ha fatto il bravo…immagino che coi corridoi che c’avete voi a casa quando il pianto raggiunge le vostre orecchie in realtà il pupo c’ha 18 anni.

Ma le occhiaie tu come le copri che io manco dopo 13 ore di sonno c’ho quella pelle perfetta lì che c’hai te dopo i parti. Che cemento ti spalmano?

Ah, un’altra cosa: ma voi c’avete i seggiolini per le carrozze? Su Amazon non li ho visti.

Ma tu fai lo svezzamento quello con tutto pesato o l’autosvezzamento coi polli ruspanti del pollaio del nonno Carlo?

Però, quello che ti voglio davvero chiedere è: ma dopo poche ore dal parto che pur se reale sempre un parto è, ma dove **zzo la trovi la voglia di farti agghindare tutta bella bella che io manco dopo 3 ore di biutifarm, di alzarti trotterellando e venire a farci ciao ciao solo perché siamo sfacciatamente curiosi di vedere la meraviglia di una nuova nascita, di un bimbo che non ci interessa se avrà un regno oppure no, ma sempre una favola rimane…e noi siamo dei sognatori, ci emozioniamo per le cose belle anche se non ci riguardano direttamente e tu hai degli occhi così dolci che se lo meritano tutto quanto l’abbraccio del mondo, gli occhi di una qualunque mamma con in braccio il suo bambino, che non importa in quale parte del mondo sia nato ma resterà sempre un principe 

#everybabyisaroyalbaby #everymomisaprincess #royalbaby #royalbaby3

P.S. Baby George ti disprezza è geloso che te le fa le scenate che al supermercato si butta per terra nel corridoio perché vuole le Pringles?

 

ARTICOLI CORRELATI

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 × 4 =