LE NOTTI DELLE MAMME

La nanna del neonato, come abituare un neonato a dormire, risvegli notturni neonato, risvegli notturni 4 mesi, come abituare un neonato ad addormentarsi da solo, quando iniziano a dormire tutta la notte, bambino che si sveglia ogni ora, come gestire i risvegli notturni, risvegli frequenti del bambino, risvegli notturni: cosa fare?, dedica alle mamme
Le notti delle mamme sono intensi attimi di vita fatti di passi lenti e pensieri veloci, lacrime silenziose e ninne nanne, mani sui pancini e labbra socchiuse.

Sono occhi stanchi e sogni mai finiti, sono sospiri accennati e ricordi lontani, sono illusioni future e incertezze per quel che non si conosce. Sono lunghe liste di cose da fare, e nenie che seguono il battito del cuore.

Sono baci sulla fronte e dita strette nei pugnetti, sono minuti che non passano mai mentre le stelle continuano a brillare.

Sono sguardi persi fuori da finestre chiuse sulle quali il rumore della pioggia scandisce un ritmo senza tempo.

Quelle notti sono i piccoli gesti di tante mamme che credono di essere sole ma che nel buio che le avvolge stanno silenziosamente insieme creando il giorno che verrà.

#vitadamamma #workerwomen #mammablogger

 

ARTICOLI CORRELATI

La nanna del neonato, come abituare un neonato a dormire, risvegli notturni neonato, risvegli notturni 4 mesi, come abituare un neonato ad addormentarsi da solo, quando iniziano a dormire tutta la notte, bambino che si sveglia ogni ora, come gestire i risvegli notturni, risvegli frequenti del bambino, risvegli notturni: cosa fare?, dedica alle mamme

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre × 4 =